Gestione dello stress

9 italiani su 10 soffrono di disturbi legati allo stress. Tra i sintomi più riconosciuti troviamo la stanchezza, l’irritabilità, l’ansia, il mal di testa, la digestione lenta, i bruciori di stomaco, l’insonnia e le tensioni muscolari. 

Sono solo alcuni dei tanti sintomi legati da un unico «filo rosso»: lo stress che può provocare un conseguente calo delle difese immunitarie e un accumulo di malesseri fisici generalizzati.

Se stai cercando di migliorare questa tensione, con il mio aiuto psicologico puoi imparare a gestirli e a ridurre i sintomi.

Sono Veronica Bombieri, una Psicologa e Psicoterapeuta di Verona.

Per una terapia a distanza possiamo vederci e sentirci online.

Cos’è lo stress?

Lo stress è una situazione che innesca una particolare risposta biologica.

Quando percepisci una minaccia o una sfida importante, si innesca la risposta di attacco-fuga per combattere lo stress o scappare da esso. In genere, dopo che si è verificata la risposta, il tuo corpo dovrebbe rilassarsi. Se lo stress è troppo ed è costante nel tempo può avere effetti negativi sulla tua salute a lungo termine.

Tutto lo stress fa male?

Lo stress non è necessariamente una cosa negativa. È ciò che ha aiutato i nostri antenati cacciatori-raccoglitori a sopravvivere, ed è altrettanto importante nel mondo di oggi. Può essere salutare quando ti aiuta a evitare un incidente, rispettare una scadenza ravvicinata o mantenere il controllo in mezzo al caos.

A volte ci sentiamo tutti stressati, ma ciò che una persona trova stressante può essere molto diverso da ciò che un'altra trova stressante.
Un esempio di questo potrebbe essere il parlare in pubblico: alcuni ne amano il brivido e altri rimangono paralizzati al solo pensiero.

Anche lo stress che vivi o hai vissuto il giorno del tuo matrimonio, ad esempio, può essere considerato una buona forma di stress.

Ma lo stress dovrebbe essere temporaneo. Una volta superato il momento attacco-fuga, la frequenza cardiaca e la respirazione dovrebbero rallentare e i muscoli dovrebbero rilassarsi. In breve tempo, il tuo corpo dovrebbe tornare al suo stato naturale senza effetti negativi duraturi.

Lo stress intenso, frequente o prolungato, invece, può essere mentalmente e fisicamente dannoso. Per questo è importante imparare a gestirlo quando diventa inevitabile.

Quali sono i sintomi di stress?

Ecco un elenco di alcuni dei sintomi più comuni di stress:

  • Bassa energia o affaticamento

  • Mal di testa

  • Insonnia

  • Cambiamenti dell’appetito

  • Problemi digestivi

  • Battito cardiaco accelerato

  • Sudorazione

  • Bassa autostima

  • Perdita del desiderio sessuale

  • Influenza frequente

Quali sono i fattori che causano lo stress intenso?

Alcune delle cause tipiche che ti fanno sperimentare sintomi di stress intenso sono:

  • vivere un disastro naturale o causato dall'uomo;
  • convivere con una malattia cronica;
  • sopravvivere a un incidente o a una malattia potenzialmente letali;
  • essere vittima di un crimine;
  • sperimentare fattori di stress familiari come:
    • una relazione violenta;
    • un matrimonio infelice;
    • un divorzio prolungato;
    • problemi di custodia dei figli;
  • prendersi cura di una persona cara con una malattia cronica come la demenza;
  • ricoprire un ruolo lavorativo considerato professione pericolosa;
  • avere poco equilibrio tra lavoro e vita privata;
  • lavorare oltre l’orario normale di lavoro;
  • fare un lavoro che non ti piace.

 I fattori potrebbero continuare all’infinito poiché ogni persona vive tali situazioni in modo diverso.
Qualunque sia la causa, l'effetto sul corpo e sulla mente può essere grave se non gestito.

Cosa ti consiglio di fare se osservi i sintomi dello stress

Ci sono alcune strategie di base per iniziare a gestire i sintomi dello stress, tra cui ti suggerisco:

  • Mantieni una dieta sana ed equilibrata

  • Cerca di dormire 7-8 ore ogni notte

  • Fai esercizio fisico regolarmente

  • Riduci al minimo il consumo di caffeina e alcol

  • Mantieni le relazioni in modo da poter ottenere e dare supporto

  • Trova il tempo per riposarti, rilassarti e prenderti cura di te

  • Impara tecniche di meditazione come la respirazione profonda

Puoi contattarmi in privato se non riesci a gestire lo stress o se è accompagnato da ansia o depressione.

La prima consulenza telefonica è gratuita.

Potrò accoglierti nel mio studio a Verona, in totale sicurezza secondo le normative sanitarie in vigore. Oppure se preferisci, ti ospiterò nella mia stanza virtuale online per garantirti un distanziamento ancora più sicuro.

Lo stress è come una spezia − nella giusta proporzione esalta il sapore di un piatto. Troppo poca produce un blando, noioso pasto; troppa può soffocarlo.

Donald Tubesing

Bombieri Veronica - P.IVA 04562290231

Privacy Policy - Cookie Policy - Credits